Aufsätze Ökonomik

Aufsätze Pädagogik

Aufsätze Sozialethik

Verschiedenes

Prof. Dr. Gerhard Merk, Dipl.rer.pol., Dipl.rer.oec.

Abhandlungen über Johann Heinrich Jung-Stilling

Nachtodliche Belehrungen zur Ökonomik

Nachtodliche Belehrungen zu Persönlichkeiten

Nachtodliche Belehrungen zur Philosophie

Nachtodliche Belehrungen zur Theologie

Nachtodliche Belehrungen zu verschiedenen Themen

 

Italian

Spiegazioni di termini del mondo della finanza in generale e della politica monetaria della Banca Centrale Europea (BCE) in particolare, nonché del diritto della vigilanza e della gestione del debito pubblico, integrati, a più riprese, da alcuni termini bancari e borsistici di base necessari per la comprensione della politica della banca centrale, nonché da espressioni antiche e più recenti che linguisticamente si riferiscono al “denaro”, una descrizione di alcuni organi e forum importanti per la cooperazione europea e globale in materia di politica monetaria, nonché i riferimenti ai corrispondenti articoli tecnici del Rapporto mensile della Deutsche Bundesbank, del Rapporto mensile della Banca centrale europea e del Rapporto annuale dell’Autorità federale di vigilanza finanziaria, e – in tutto – alle circostanze e ai rapporti giuridici nella Repubblica federale di Germania. Organizzato in ordine alfabetico, con i rispettivi termini tecnici inglesi, e compilato principalmente sulla base di pubblicazioni ufficiali. Utilizzando la funzione di ricerca del browser, è possibile trovare anche molti termini che non hanno una propria parola chiave.

Posizione corta

Nel contesto dei contratti di opzione, la posizione dopo la consegna di merci o di contratti futures trasferiti legalmente prima che la controparte abbia effettuato un accredito o che un contratto futures abbia effettuato una chiusura compensativa. La copertura di una posizione corta è nota anche come short covering. – Vedere Bias corto dedicato, opzione…. read more »

Cartolarizzazione

In generale, la conversione di attività non negoziabili di qualsiasi tipo in titoli negoziabili (il processo di conversione di attività non negoziabili in titoli negoziabili). – Le banche raggruppano i crediti derivanti dai prestiti concessi in titoli di debito che vengono venduti agli investitori. – Le banche emettono certificati per le azioni straniere non quotate… read more »

Tassa di carico, spese di spedizione; tassa di ingresso

Spesso equiparato a tassa di carico, soprattutto nei documenti più vecchi, ovvero il pagamento da effettuare per il carico o lo scarico di merci in porto o a terra. – La tassa applicata agli autocarri che trasportano merci [CH: Camions] per il trasporto obbligatorio su rotaia, con particolare riferimento alla Svizzera. – Una certa percentuale… read more »

Underperformer (di solito indicato in tedesco anche come “Unterdurchschnittlicher”, “Niete”, “Looser” e “Versager”)

Un investimento che produce un rendimento minore rispetto ad altri investimenti simili. – Un’azione che sottoperforma l’indice azionario di riferimento (un’azione che scende al di sotto della corsa comune). – Una società che ha un rendimento inferiore alla media del suo settore (una società se fa peggio del rendimento medio del suo settore). – Un… read more »

Effetto sottomarino

I rischi esternalizzati ricompaiono improvvisamente in luoghi inaspettati. – Questo è diventato molto chiaro alla luce della crisi dei subprime. La crisi dell’estate 2007, quando le banche statunitensi hanno trasferito i crediti a entità a destinazione specifica e li hanno fatti tranciare, ha fatto sì che una massa di questi crediti venisse inclusa negli attivi… read more »

Underwriter (usato anche in tedesco)

In generale, un’entità commerciale che si assume un rischio finanziario e riceve una commissione corrispondente (underwriting fee); una compagnia assicurativa. – In particolare, una banca che – acquista dall’emittente tutta o parte di un’emissione a un prezzo prefissato, assumendosi così anche il rischio che i titoli non possano essere interamente collocati sul mercato, oppure –… read more »

Sostegno implicito

Nel contesto di una cartolarizzazione, qualcuno – di solito una banca; più raramente anche un hedge fund – si fa carico dei titoli cartolarizzati al di là degli obblighi contrattuali. Ciò avviene, ad esempio, acquistando le carte della cartolarizzazione, se necessario, e includendole nel proprio portafoglio. Tali acquisti sono stati osservati di frequente nel corso… read more »

Teoria della nudità

La dottrina, ancora oggi sostenuta nei blog e in alcuni forum su Internet, secondo cui il denaro come oggetto fatto di metallo o carta non può mai essere produttivo (il denaro sotto forma di carta o metallo non può avere potere produttivo). La richiesta di interessi non è quindi giustificata. – L’errore è che si… read more »

Pagamenti di sostegno (rimesse)

Termine spesso utilizzato nelle statistiche per indicare le rimesse (l’invio di denaro soprattutto da parte dei lavoratori migranti alle proprie famiglie a distanza). Attenzione: l’enciclopedia finanziaria è protetta da copyright e può essere utilizzata solo per scopi privati senza esplicito consenso! Professore universitario Dr. Gerhard Merk, Dipl.rer.pol., Dipl.rer.oec. Professor Dr. Eckehard Krah, Dipl.rer.pol. Indirizzo e-mail:… read more »

Ungeld anche Umgeld, Umbgeld e Omgelt (denaro oppresso)

In generale, il nome precedente indicava qualsiasi tipo di prelievo monetario sull’importazione e/o sulla vendita di prodotti alimentari che fosse percepito come oneroso, un’imposta sui consumi. – In particolare, anche una tassa sulle bevande, che di solito ammontava a un decimo del prezzo delle bevande alcoliche vendute; tale tassa fu generalmente introdotta in Austria nel… read more »

Sidebar